bitcoin twitter facebook

settembre 26, 2019

La Corte Costituzionale: il suicidio assistito è lecito in certi casi

A seguito della udienza del 24 settembre 2019 la Consulta ha deciso che la condotta di chi aiuta al suicidio “non è punibile ai sensi dell’articolo 580 del codice penale, a determinate condizioni”. In particolare non è punibile “chi agevola l’esecuzione del proposito di suicidio, autonomamente e liberamente formatosi, di un paziente tenuto in vita da trattamenti di sostegno vitale e affetto da una patologia irreversibile, fonte di sofferenze fisiche o psicologiche che egli reputa intollerabili ma pienamente capace di prendere decisioni libere e consapevoli”

Grazie a Marco Cappato siamo tutti più liberi.

Il processo a Marco Cappato, punto per punto.